Archivio

Archivio Giugno 2006

Allora mi spiego

25 Giugno 2006 2 commenti

Voglio essere ascoltato
ma non so ascoltare.

Voglio essere compreso
ma non so comprendere.

Voglio essere perdonato
ma non so scusare.

Voglio essere stimato
ma stimo poco gli altri.

Voglio essere aiutato
ma aiuto poco gli altri.

Voglio essere cercato
ma non mi curo di dar valore agli altri.

Voglio avere degli amici
ma non mi faccio amico di chi è solo.

Un dubbio: avranno ragione
quelli
che una volta mi hanno dato dell’egoista?

…Allora mi spiego
perchè non sono contento di me
come vorrei!….

Ma qual’è?

25 Giugno 2006 1 commento


Mi è piaciuta molto la frase di Plutarco richiamata agli esami: “L’uomo ha il potere solo sulla parte migliore di se stesso”: Bellissimo!
Ma qual’è la parte migliore di se stessi?

Da quando tu

23 Giugno 2006 Nessun commento


Sono un cristallo di brina
diventato goccia
piena di colori.
Granello sepolto
scosso da un impeto di vita
che gli fa bucare la terra.
Un nido antico
che abbraccia di nuovo
uno stanco volo.
E a sera non mi accorgo più
che può venire il buio.

Da quando tu
mi cerchi di nuovo.

E’ stato trovato!

21 Giugno 2006 1 commento


Guerre, guerre,guerre, lager, gulag, camere a gas, prigioni di tortura e di esperimenti da orrore, bombardamenti, bombe atomiche, stragi chimiche e batteriologiche, makete, aggressioni, rapine, arance meccaniche, sequestri, esecuzioni barbare, violenze di tutti generi, rapine di organi, sfruttamento della povertà, della ingenuità, della ignoranza; traffico di armi, droga, persone umane, materiale dannoso; tradimenti, inganni, voti venduti e comprati; tangenti a tutti i livelli; pedofilia, perfino bestialismo (che si vorrebbero riconosciuti da leggi); derisione dell?onestà, della fedeltà, della operosità; animali serviti fino a raccogliere le loro deiezioni e genitori costretti e abbandonati in istituti; animali in cura per obesità da ipernutrizione, affidati allo psicologo degli animali per sintomi di stress o di depressione e bambini che muoiono uno al secondo in seguito a denutrizione, mancanza di acqua e di medicine; popoli boccheggianti ridotti a discariche di medicinali scaduti o da burla per rimpinzare le riserve bancarie dei fornitori; petrolio conteso dalle multinazionali sulla pelle dei poveri indigeni che si sbranano nelle illusioni; conseguenze legali se dài uno schiaffo al tuo bambino e legge che ti protegge se lo uccidi poco prima che nasca; mafia, morti bianche, persecuzione religiosa, figli che ammazzano genitori e genitori che ammazzano figli; manipolazione e distruzione di embrioni umani; sette sataniche con espressioni orripilanti e derisione di chi crede al vangelo che mette in guardia dall?insidia di satana; aborti riconosciuti legalmente che si contano ormai a milioni, eutanasia, infelicità insanabile che solo in Giappone (paese ritenuto il più ?arrivato alla civiltà, allo sviluppo, alla ricchezza) porta al suicidio circa cento persone al giorno,.. eccetera.. E? inutile continuare perché l?elenco è purtroppo sotto gli occhi di tutti. In mezzo a tutto questo si sente la famosa domanda: ?E Dio dov?è? Dio perché non interviene? Ma Dio c?è?? (Perchè lo cerchiamo?Ma allora siamo persuasi che lui può mettere rimedio!)
E? sempre stato detto (e testimoniato!) che Dio c?è.
Sì, Dio c?è, ma dov?è andato a finire proprio in questi momenti in cui c?è più bisogno?
Si è fatto ricerca ed è stato (finalmente !) trovato.
Dove? E? stato trovato nella spazzatura. E da solo non c?è andato! Un padre nella spazzatura devono avercelo messo i figli!
Sarà per caso questa la causa di tutto il caos che viviamo?
Si potrebbe fare la prova: ?recuperarlo? e farsi dare qualche consiglio da lui?dato che lui è l?AMORE?.E mentre tutte le leggi fatte fin’ora non riescono a migliorare le cose,può darsi benissimo che l?amore sia la sola legge che fa effetto se ciascuno comincia a viverla ..anche solo nel suo piccolo?.

?

Senza di te posso solo seccare

16 Giugno 2006 2 commenti


—————————–
Io non capisco
come non Ti stanchi di me.
Tu sei continuamente alla mia presenza
ed io Ti guardo
solo per qualche tratto,
poi scappo
e riprendo la mia libertà,
perché credo che solo così
sono me stesso.
Io non capisco
perché Tu non ti stanchi di me
e non mi lasci al mio destino,
ma poi so
che solo Tu sei il mio destino,
solo in Te mi posso rispecchiare,
solo in Te sono me stesso.
Solo in Te posso riposare,
solo in Te posso crescere.

Senza di Te posso solo seccare.

(Ernesto Olivero)

verrà giorno (ed è venuto)

11 Giugno 2006 2 commenti


“Verrà giorno in cui non si sopporterà più la sana dottrina ma,
per il prurito di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo le proprie voglie rifiutando di dare ascolto alla verità per volgersi alle favole..” S.Paolo

(C’è tutto da pensare che quel giorno sia oggi. Che ne dici?
Ti piacciono le favole con cui si tenta di prenderti in giro ?
O ti senti nato per la verità?)